giovedì 24 luglio 2014

ARTE...



Arte potrebbe cadenzare così:
A come amore
R  come rispetto di se stessi 
T  come terapia
 E  come estro
 Incuriosita da questa balzana riflessione, che stamani ha riempito la mia testa mescolandosi con altri mille pensieri, ho deciso di fare una piccola ricerca per trovare la vera definizione  di arte.
Wikipedia cita: “L’arte comprende ogni attività umana che conduce a forme creative di espressione estetica!” e non solo aggiungo io.
Per cui, se ho ben capito: ognuno di noi è un artista. Occorre solo saper cogliere la sfumatura più adatta alle nostre capacità.
Tutti noi,  in fondo all’ anima, siamo artisti  anche se non tutti possono o vogliono tirar fuori la loro espressività, ma io sono convinta  che l’arte sia parte di noi dalla nascita dei tempi.
Le due cose sono strettamente correlate:l’amore, il sogno, la speranza, sono sentimenti  umani che profumano già d’Arte in sé, e come l’ arte sono rivelazioni dei nostri desideri.
 Questi nostri sentimenti, nell’ arte, si trasformano in mille forme ed espressioni che vanno colte  a seconda della nostra sensibilità.
 Un dipinto, nei suoi colori, nelle sue mille sfumature, può trasmettere pace e appagamento interiore. Una melodia  può riempire  silenzi e animare il cuore. Lo stesso vale per i versi di una poesia o di un buon libro che possono farci spaziare, rammentando in noi vecchi ricordi o dolci speranze future,ma l’arte non è solo  questo. L’arte la puoi trovare in una risata nata e dal cuore,spontanea e leggera  si manifesta in tutta la sua essenza, procurandoci  piacere ad  occhi e cuore. Proprio come farebbe la vista di un bel quadro.  Concludendo l’Arte è una forma universale d’espressione! Siamo tutti artisti di noi stessi. Pensiamo solo al grande capolavoro, che uomo e donna compiono nella manifestazione dei loro sensi, creando la vita .
Monica Pasero


Nessun commento:

Posta un commento