domenica 22 marzo 2015

Oblio di follia dedicata ad Alda Merini.

  
Oblio di follia  dedicata ad Alda Merini

Mente leggera, libra sincera
Mente di folle si mormora che sia
Ma là fuori, nessuno conosce la magia…
Giunge inaspettata, come un soffio d’eterno amore
Mi avvolge in quell’oblio
di gesti,di parole
Il mio parlar non compiace uomini sapienti 
Ma il mio vagar riluce, nella mente degli assenti
Sono mente di un folle, lucido, oblio
in questa strada tutto conduce verso il mio Dio.
E voi che giudicate questa mia condizione
Voi non saprete mai che cos’è vivere d’amore…
Perchè nel mio diverso sentir io colgo
ciò che a voi non è concesso 
Oltre a questo Mondo 
© Monica Pasero Alda nel cuore 2015


Nessun commento:

Posta un commento