lunedì 13 aprile 2015

NOCTURNA 24 STORIE AL BUIO DI GIANLUCA INGARAMO

NOCTURNA 24 STORIE AL BUIO
 DI GIANLUCA INGARAMO



Ambientazioni horror, fantascientifiche e fantasy caratterizzano i lavori di Gianluca Ingaramo pubblicati nell’antologia “Nocturna 24, Storie dal Buio” edita dalla Società Editoriale Montecovello. Scenari notturni accolgono il lettore, che si ritrova avvolto in racconti dalle atmosfere oscure e misteriose, dove ansia e paura sono i sentimenti prevalenti. Si tratta di ventiquattro situazioni terrificanti, storie che si svolgono nelle periferie cittadine oppure in aperta campagna, in scenari che spaziano dal futuro alla società contemporanea passando per il medioevo, dove demoni, alieni e persone in carne e ossa si confrontano con le proprie paure e i propri disagi.


Prefazione dell’opera (a cura di Federica Gaspari)

Ventiquattro sono le ore della giornata, divise tra giorno e notte, e ventiquattro sono i racconti che presenta in questa antologia Gianluca Ingaramo, alla sua prima pubblicazione.
Come dice il titolo stesso, però, qui non c'è giorno: l'autore ci porta con sé in una notte lunga ventiquattro racconti, come a scandire le ore buie di un'eterna oscurità, piena di terribili mostri. Le tenebre la fanno da padrone in queste storie, accomunate dall'atmosfera cupa e misteriosa, irrazionale e terrificante, dove niente è come sembra, anche se tutto potrebbe essere ciò che appare.
Ventiquattro storie che mettono i brividi, che scavano nel profondo dell'animo umano, portando alla luce demoni e creature infernali che rappresentano la trasposizione letteraria delle paure, delle fobie e delle tare della mente di noi uomini, miseri esseri imperfetti.
L'autore riesce, con una sensibilità impressionante, a narrare tutto questo, estraendo dalla roccia la nera spada dell'orrore. Vampiri, alieni, demoni, zombie, licantropi e altre terribili creature del buio vi accompagneranno in questa lunga notte; esseri scaturiti dalla fantasia, direte voi, ma non solo. Con i racconti di Gianluca Ingaramo avrete prova di come talvolta gli esseri umani possano essere di gran lunga peggiori di quelli fantastici.

Un'antologia che vi terrà con il fiato sospeso a ogni pagina, racconti che vi faranno rimanere svegli la notte, che vi daranno gli incubi e vi faranno riflettere, che amerete e di cui vi ricorderete a lungo: ambientati sulla terra o su pianeti lontani, in questo o in altri tempi, non potrete dimenticarli perché narrano la parte più oscura di ognuno di voi.


Biografia autore

Gianluca Ingaramo, nato a Carmagnola nel 1971, è laureato in Scienze Politiche e lavora come istruttore nel settore cultura di un ente locale. Attratto dalla scrittura fin dal periodo universitario, cerca di coniugare la propria passione con gli impegni lavorativi: nel 2014 si è classificato quinto al Writers X Factor e quarto
all’OrrorinVersi, nel 2015 ha partecipato al Premio Scheletri.
Scrive horror, fantasy e fantascienza, generi di cui è appassionato lettore. Ha pubblicato alcuni racconti sulle piattaforme www.meetale.com e www.wattpad.com per la lettura online gratuita ed è attivo nel forum di www.writersdream.org per migliorare le competenze tecniche.

PER ACQUISTARE CLICCATE QUI

2 commenti:

  1. Complimenti, Gianluca. Libro consigliatissimo.

    RispondiElimina
  2. Ciao Annalisa e grazie del commento, sei stata gentilissima!

    RispondiElimina