lunedì 4 maggio 2015

Qui, altrove e Oltre di Stefania Onidi


Qui, altrove e Oltre 
di Stefania Onidi



In questa silloge, suddivisa in sezioni, i versi scorrono in un silenzio che trae nutrimento dalla vita, divorata nella sua sostanza dall’occhio e dal cuore del poeta. Nel segreto dell’immagine origina l’incanto che si trasfigura in parola e  genera il canto.  Il titolo, Qui Altrove e Oltre, suggerisce immediatamente   i luoghi dell’esigenza poetica.  Le emozioni, le  sensazioni, i desideri inespressi, i ricordi, i sogni, Qui nel battito del tempo, si snodano e oltrepassano i limiti del presente per approdare Oltre ed evocare un Altrove,  raccontando di moti interiori che traggono sostanza da un’esperienza esistenziale vissuta con passione. Un’ispirazione poetica che si forgia tra i chiarori e i colori del quotidiano vivere, quest’ immenso e complesso scenario, in cui persone, oggetti, paesaggi si alternano e si compenetrano suscitando idee e suggestioni che, oltrepassando il reale, si spingono fino alla dimensione onirica.  Una voce femminile, interprete dell’amore, che, declinato in varie sfumature, diviene unico grande tema, senso e linfa di Vita.

PER ACQUISTARE  CLICCA QUI

LEGGETE QUI LA RECENSIONE


BIOGRAFIA  AUTRICE

Stefania Onidi, sarda di nascita e umbra d’adozione, vive a Perugia dove lavora come insegnate. È laureata in lingue e letterature straniere presso l’Università di Cagliari, con una tesi in poesia spagnola contemporanea; amando la letteratura, nutre interesse per la scrittura da sempre. Custodisce sin da bambina il dono di esprimersi attraver­so i
linguaggi dell’arte e il desiderio di un nido fatto di silenzio dove far risuonare le emozioni vissu­te. Si dedica con passione irrinunciabile alla poesia e alla pittura, partecipando attivamente a collettive ed estemporanee di pittura, e a readings poetici. Nel 2011 esordisce nel panorama editoriale con la silloge “Con un filo di voce” (La Riflessione Ed.). È presente da qualche anno in antologie di premi letterari nazionali e internazionali e festival della poesia  tra i quali “Il Federiciano 2012”-libro blu- ( Aletti, 2012),  “Luoghi di parole Vol.5” ( Aletti, 2012), “Parole in fuga vol.9 “( Aletti, 2013),  “Habere Artem vol.16” ( Aletti, 2013), “L’indice delle Esistenze-Le Passioni” ( Aletti, 2013), “L’indice delle Esistenze-L’Amore” ( Aletti 2013),  “L’anima delle parole” (David and Matthaus 2013),  “Qui dove camminano gli angeli”  ( David and Matthaus, 2013),   “Antologia del Premio di Poesia Città di Monza” ( Montedit, 2013).  “Viaggi di Versi – Nuovi poeti contemporanei” (Pagine Edizioni, 2013). “Diamo spazio all’infinito”-1° Festival Nazionale della Poesia ( Tartufarte Festival- Sant’Angelo in Vado-PU, 2014). “Vivo da poeta- autobiografie di poeti contemporanei” ( Montecovello, 2014),  “ Donne senza peli- poesie ironicamente castranti” ( Bertoni, 2015). È tra gli autori del Blog “Voci di Poesia” http://vocidipoesia.blogspot.it/ e degli ebooks antologici  ad esso correlati “Un cielo di Poesia-Voci di Poesia 2014”, “Infinitamore- Voci di poesia 2014”, “Alda nel cuore- Voci di Poesia 2015”.  “Qui Altrove e Oltre” (Montecovello, 2015) è la sua ultima raccolta di poesie.



Nessun commento:

Posta un commento