venerdì 11 marzo 2016

LIBRO OSPITE IL RITORNO DEL GOLEM DI GIULIANO CONCONI

 LIBRO OSPITE
 IL RITORNO DEL GOLEM
 DI
 GIULIANO CONCONI



Petr Belak si trasferisce a Praga, per frequentare l’Università. Stabilitosi presso il quartiere ebraico, in una palazzina adibita a studentato, il giovane entra in contatto con Saul Leser, gioviale rappresentate della comunità semita, David Schmelke, losco allievo della scuola rabbinica e Tomas Kubala, allegro coinquilino.
I primi giorni trascorrono tra feste e visite della città, ma la spensieratezza è di breve durata: due efferati omicidi sconvolgono lo studentato.
Nonostante le indagini della polizia si concentrino altrove, Petr sospetta di David Schmelke.
Perché il sinistro individuo di giorno rimane rinchiuso nella sua stanza e di notte si reca di nascosto alla Sinagoga? Quali verità cela l’antico cimitero ebraico? Tra leggende vecchie di secoli e segreti legati alla Cabala, il protagonista si muove sullo sfondo di una Praga occulta e dalle atmosfere gotiche, in un viaggio di sola andata verso il Male.

PER ACQUISTARE CLICCATE QUI

NOTA BIOGRAFICA
Giuliano Conconi nasce a Busto Arsizio (VA), città dove risiede, il 21 aprile 1980.
Avvocato e docente di diritto ed economia, inizia a scrivere nel 2013.

Finalista in diversi concorsi letterari come Giovane Holden, 300 parole per un incubo, Premio Polidori per la Letteratura Horror, Premio Esecranda e vincitore nel 2014 del Premio Streghe e Vampiri. Oltre ad aver partecipato alle antologiche dei concorsi letterari elencati, ha pubblicato con Nero Press Edizioni due racconti all’interno delle raccolte ebook Deep Love e True Halloween.  
Di prossima uscita, edito Nero Press Edizioni, in ebook, il suo primo racconto lungo/romanzo breve dal titolo “Il ritorno del Golem”.
Sempre di prossima uscita, in versione sia ebook che cartacea, anche la sua prima raccolta di racconti del terrore dal titolo “Il custode del cimitero”, edita da Giovane Holden Edizioni.
Redattore del per il sito www.nerocafe.net, cura la rubrica Nero History.
È membro dell’associazione culturale Nero Cafè e della Horror Writers Association.



Nessun commento:

Posta un commento