SCOPRENDO BEATRIX POTTER IL NUOVO LIBRO DI RICCARDO MAINETTI



OLTRE SCRITTURA SEGNALA

SCOPRENDO BEATRIX POTTER
 DI RICCARDO MAINETTI
EDIZIONI  FLOWER-ED
 
Sinossi:
Il 26 luglio 1866, in una grande casa del Kensington rurale, nacque Beatrix Potter, figlia di Rupert e di Helen Leech, entrambi appartenenti a famiglie benestanti. Bambina di natura curiosa e socievole, fu costretta a trascorrere gran parte dell'infanzia in compagnia della balia Fu proprio nell'isolamento dagli altri bambini che imparò a conoscere e amare la natura e quei piccoli animali di campagna che popolano le sue storie illustrate. Accanto alle opere pubblicate per i lettori, prima fra tutte ""The Tale of Peter Rabbit"", sono testimoni del talento creativo di Beatrix Potter i diari e le lettere, in particolare quelle inviate ai bambini bisognosi delle sue confortevoli storie.
Dettagli volume:
Copertina flessibile: 88 pagine
Editore: flower-ed (5 dicembre 2017)
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8885628176
ISBN-13: 978-8885628175
Peso di spedizione: 172 g
Lo trovate in vendita in formato ebook sulle principali piattaforme online e in formato cartaceo solamente su Amazon.
Note biografiche:
Riccardo Mainetti è nato a Morbegno, località in provincia di Sondrio, il 12 novembre 1974 e vive dalla nascita a Sondrio. Ha tradotto alcune opere di narrativa contemporanea per poi dedicarsi completamente ai classici della letteratura inglese e americana.
RICORDIAMO ANCHE IL SUO BLOG RECENSIONI LIBRARIE  

Commenti

  1. Non so che altro dire se non grazie! Grazie dal profondo del cuore! Sei una persona e un'Amica SPECIALE e meravigliosa! ♥️

    RispondiElimina
  2. é stato un piacere Riccardo, in bocca al lupo per tutto!

    RispondiElimina
  3. Grazie di tutto ❤️ cara! Non sai che regalo mi hai fatto! 😍

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Donna bellezza di sfumature sottili. Di Vincenzo Lista ( Abrabooks editore)

LE MIE STAGIONI LA NUOVA RACCOLTA POETICA DI GUIDO GIANNINI

A OLTRE SCRITTURA L’AUTRICE DI COME FARFALLE… NOEMI D’EREDITÀ Intervista a cura di Monica Pasero